fbpx Skip to main content

Diluire lo shampoo

Donna shampoo

Gli shampoo Rasayana devono essere diluiti? Quanta acqua serve per diluire? Se non diluisco, lo shampoo ecobio fa la schiuma?

Quante volte ci hanno posto queste domande! Magari sono venute in mente anche a te. Con questo articolo cerchiamo di fare chiarezza sulla diluizione degli shampoo.

Diluire gli shampoo

Come prima cosa: no, non è necessario diluire gli shampoo Rasayana. Ma questa è una regola generale.

A meno che non sia diversamente indicato in etichetta, non è obbligatorio diluire gli shampoo, nemmeno quelli cosiddetti “ecobio” (termine con cui si intende in genere un cosmetico biologico certificato).

Gli shampoo tendenzialmente sono formulati per essere utilizzati puri, tal quali. Se ne preleva una piccola quantità e la si fa emulsionare bene sul cuoio capelluto e le radici. 

Diluire gli shampoo è più che altro un’abitudine e una scelta. Se ti trovi bene a diluire gli shampoo, lo puoi fare; se invece la diluizione non fa per te, usa lo shampoo puro.

Perché alcune persone consigliano di diluire lo shampoo?

Per prima cosa per fare schiumare maggiormente shampoo poco schiumogeni, anche se si sa che la schiuma non è indice di una maggiore detergenza.
Ad esempio, i primi anni in cui sono nati gli shampoo biologici, i tensioattivi utilizzati facevano poca schiuma, quindi diluirli li rendeva più facili da usare. Oggi difficilmente gli shampoo sono così, a meno che la poca schiuma non sia espressamente voluta da chi formula, come ad esempio nei prodotti low-poo.

Oltre a questo aspetto, la diluizione può aiutare a distribuire meglio lo shampoo tra i capelli, coprendo l’intera testa, in particolare se si utilizza uno strumento come lo spargishampoo.

Oppure ancora può aiutare a dosare con più precisione il prodotto, in modo da evitare sprechi.

C’è poi chi sostiene che la diluizione faccia risparmiare.
In realtà, se si utilizza correttamente lo shampoo, non cambia se è puro o diluito, perché la quantità di shampoo che serve per lavare è sempre la stessa. L’acqua che aggiungiamo non ha potere lavante.
Casomai il discorso è che alcune persone tendono ad abusare delle quantità, utilizzando molto più shampoo di quanto serva e sprecando prodotto inutilmente. Se la diluizione le aiuta a evitare gli sprechi, ben venga.

Quanta acqua serve per diluire? 

A meno che non sia indicato specificatamente in etichetta, la quantità di acqua da utilizzare per diluire lo shampoo è strettamente discrezionale.
Tanto per fare degli esempi, c’è chi usa una proporzione 1:1 (es: 10 ml di shampoo e 10 ml di acqua), chi 1:2 , chi 1:5 o anche 1:10. C’è chi diluisce direttamente nelle mani, chi usa un bicchierino o un dosatore e chi utilizza lo spargishampoo.

Essendo tutto molto soggettivo, noi ti consigliamo di fare delle prove procedendo per gradi. Solo utilizzando il tuo shampoo puro e diluito con diverse proporzioni, puoi vedere qual è la scelta migliore per i tuoi capelli.

Bambina shampoo

Alcuni consigli su shampoo e diluizione

  1. Se hai deciso di diluire, devi farlo volta per volta, poco prima di utilizzare il prodotto. Non diluire grosse quantità di shampoo per poi lasciarlo lì per giorni o settimane, perché potresti compromettere l’efficacia del sistema conservante.
  2. Non servono litri di shampoo per lavare i capelli. Ne bastano pochi ml ma ben emulsionati. Per fare emulsionare bene lo shampoo ed evitare di usare troppo prodotto inutilmente, ricordati di bagnare molto bene i capelli prima di iniziare a lavarli. Se non emulsioni bene lo shampoo, rischi di utilizzarne molto di più del necessario e di impiegare molto più tempo a risciacquare i capelli per eliminare la schiuma, consumando così più acqua.

La diluizione, quindi, può aiutarti a non sprecare prodotto, ma non è indispensabile per lavare i capelli. Lo shampoo funziona bene anche puro.

Dipende tutto solo dalle tue abitudini e dalle tue preferenze.


Tu come fai? Diluisci lo shampoo o lo utilizzi puro?

Gli Shampoo Rasayana Biocosmesi

Shampoo purificante, capelli grassi

Shampoo Delicato, Lavaggi frequenti

Shampoo ristrutturante, capelli secchi, trattati

Shampoo Rivitalizzante, capelli deboli, tendenti a caduta

Lascia un commento